Cinema Dal basso sostiene “Emilio”

Di Fabio Carbone

La Blow Up Film di Caserta, frescavincitrice del Giffoni Film Festival 2012con Corti (regia di Angelo Cretella, con Leo Gullotta, Ernesto Cunto e Francesco Esposito), ha scelto il Salento come set per le riprese del suo prossimo cortometraggio. Emilio verrà realizzato in coproduzione con laVirulentiafilm di Gaetano Mangia e con la cooperativa Mutamenti, nonché con la collaborazione dell’Apulia Film Commission attraverso il Cineporto di Lecce.

“Il Salento per me è sinonimo di amore” spiega il regista di Emilio, Angelo Cretella, “l’ho scoperto dodici anni fa e da cinque o sei anni ci ritorno frequentemente. Emilioè nato in una masseria abbandonata della provincia di Lecce, tra gli uliveti e la terra rossa e noi non abbiamo fatto altro che adottarlo. Questo per dire che non c’è stata nessuna forzatura nello scrivere la sceneggiatura che avesse quell’ambientazione. Anzi, posso dire che la forza della location è stata ispiratrice di alcune scene specifiche. Una terra magica che speriamo porti fortuna a questa nostra prima produzione fuori dalla Campania”.

continua

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...