Antonio Longo

Non poteva che venire da Napoli, città nota per la cosidetta “arte di arrangiarsi”, l’idea di un gruppo di signore, che per evitare di finire in rovina a causa della loro dipendenza dal gioco, si inventano un “bingo” casalingo.

Questo lo spunto da cui parte il regista Antonio Longo per “Midnight Bingo“, documentario che racconta uno spaccato nascosto dell’Italia, affrontando una tematica molto attuale, quella del vizio del gioco. Tra superstizione e folklore, Longo descrive con estremo pudore un sottobosco umano fatto di debolezze e miserie.

Il film, prodotto da Pigrecoemme e Mandorla Produzioni, ha vinto il premio come migliore documentario autoprodotto al Napoli Film Festival e la menzione speciale all’ EtnoFilm Fest di Padova.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...