Kaboom: rifiuta il grande schermo e va direttamente on line

Per la prima volta nella storia della distribuzione italiana un film rinuncia al grande schermo e va direttamente in video on demand su Own Air, la prima piattaforma a lanciare nel nostro Paese la distribuzione digitale dei film.

Si tratta di Kaboom, l’irriverente film di Gregg Araki presentato fuori concorso al festival di Cannes e dal 13 gennaio scaricabile sul sito www.ownair.it. al costo di € 5,50

Il trailer

Annunci

One thought on “Kaboom: rifiuta il grande schermo e va direttamente on line

  1. “Se il mondo esploderà sarà di piacere” recita la locandina di Kaboom. In effetti è proprio questo il messaggio che viene fuori da una pellicola dove il godimento è il primo pensiero per ognuno dei protagonisti. E’ anche vero, però, che all’interno del film si intrecciano perfettamente anche altri generi rendendolo un film davvero piacevole. Avevo letto diverse cose in rete su Kaboom, così mi sono decisa a vederlo, ieri sera su Own Air. Pienamente soddisfatta sia del servizio offerto (ottima la qualità audio/video e facile la procedura d’acquisto) che del film in sé!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...